Crea sito

Digimon Story: Super Xros Wars, Arriverà in Due Versioni

Nintendo Switch Nintendo 3DS N2S

Digimon Story xrosstory

Pokémon non è l’unico gioco in cui far combattere e collezionare piccoli mostri, gli appassionati del genere lo sapranno bene. Come Pokémon, anche Digimon avrà entro breve una nuova versione per Nintendo DS. Allo stesso modo di Pokémon il nuovo gioco dei Digimon sarà venduta in due diverse versioni, cosi avremo Digimon Story: Super Xros Wars in versione Rossa e in versione Blu, ma non è ancora chiaro quali saranno le effettive differenze. Presumibilmente si tratterà, cosi come per Pokémon, di differenze nei Digimon collezionabili nelle due versioni, con alcuni di essi presenti solo nell’una o nell’altra versione.

Sebbene Namco Bandai abbia fornito pochi dettagli in merito alle due diverse versioni, conosciamo solo i nomi delle due versioni, ha pero annunciato che il nuovo gioco porterà ben 350 nuovi Digimon in totale, sicuramente un bel numero per gli appassionati.

Digimon Story: Super Xros Wars arriverà in Giappone entro la primavera 2011 e poi di li a poco (molto probabilmente) sbarcherà anche in Europa e America.

2 Risposte a “Digimon Story: Super Xros Wars, Arriverà in Due Versioni”

  1. Non vorrei essere disfattista, ma se uscirà in america sarà un vero e proprio miracolo, altro che cosa probabile XD il lost evolution è uscito soltanto in giappone e noi ne siamo rimasti assolutamente sprovvisti. A tal proposito non è che si hanno notizie su di un uscita in americano almeno ?

  2. Ora non ricordo i dettagli, è passato un po da quando ho scritto l’articolo, ma se non erro le fonti da cui ho appreso la notizia lo davano per probabile, il che non significa che sicuramente uscirà…

    Ricordo però che la Nintendo ha cominciato una politica di traduzione e localizzazione o rilocalizzazione di titoli giapponesi mai tradotti, perchè è convinta che il DS ha ancora molto da dare ad Europa e America, e per mantenere la console attiva vuole dare nuovi titoli mai arrivati, non è mai stata data una scaletta dei giochi da portare, ma nintendo dice saranno moltissimi, e da vedere quali siano e se il progetto arà successo e continuerà, o se si fermerà per qualche traduzione poco venduta…

La tua opinione è importante, lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.