Crea sito

Square Enix Presenterà Dragon Quest XI su NHK

Square Enix Presenterà Dragon Quest XI su NHK

Square Enix presenterà Dragon Quest XI su NHK, un’emittente televisiva Giapponese, in occasione di un programma speciale su Dragon Quest per celebrare il trentesimo anniversario della serie, il programma andrà in onda il 29 Dicembre alle 10:00 ora Giapponese e vi parteciperanno il suo creatore Yuji Horii e il compositore Koichi Sugiyama insieme con altri membri dello staff.

Dragon Quest XI: In Search of the Departed Time è attualmente in sviluppo per PlayStation 4, Nintendo 3DS e Nintendo Switch, che quindi è stata confermata come terza console su cui arriverà il gioco.

Circa un’anno fa infatti lo sviluppo su NX era stato annunciato, ma all’epoca era ancora non del tutto confermato, ora che NX è stata ufficialmente presentata come Switch la cosa è diventata ufficiale. Del gioco è stato già detto molto in passato, abbiamo già visto video ed immagini delle versioni 3DS e PS4, della prima versione sappiamo che utilizzerà la grafica tradizionale in 2D e quella in 3D contemporaneamente sui due schermi ed è possibile scegliere quale delle due si preferisca usare come principale, e questo varierà leggermente l’esperienza di gioco, per quel che riguarda la PS4 si avrà invece una grafica ad alta risoluzione in 3D come gli altri episodi usciti su PlayStation. In generale il gioco è un ritorno al passato, o meglio al classico gioco JRPG, Dragon Quest X sembra essere l’unica eccezione della serie, l’unico ad essere un MMORPG.

Dallo speciale su Dragon Quest in onda il 29 Dicembre su NHK, che comunque celebrerà tutta la serie, ci si aspetta quindi di avere informazioni sull’unica versione del gioco di cui ancora non sappiamo nulla, cioè della versione per Nintndo Switch, sarà più simile a quella per PS4, o a quella per 3DS? Sempre che Square Enix possa già darci qualche informazione precisa prima che Nintendo, a Gennaio, sveli tutto quello che ancora c’è da sapere su Nintendo Switch.

La tua opinione è importante, lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.