Crea sito

In Super Smash Bros. Ultimate ci Saranno gli Spiriti al Posto dei Trofei Collezionabili

Super Smash Bros. Ultimate Nintendo Switch Spiriti

In Super Smash Bros. Ultimate non appariranno più i trofei collezionabili, non erano adatti al gioco e in più era difficile realizzarne una grande quantità. Visto che la natura del gioco è quella di un grande crossover e si è deciso di dare la possibilità di usufruire di molti personaggi in più, rispetto a quelli giocabili, provenienti da mondi videoludici completamente diversi.

Al posto dei trofei realizzati in 3D ci sono delle immagini raffiguranti i vari personaggi chiamati Spiriti, questi Spiriti offrono un aiuto ai combattenti in battaglia. I combattenti nella realtà sono giocattoli, ma nel mondo della fantasia sono combattenti che possono scontrarsi con altri combattenti provenienti da altri mondi, ma in questo mondo misterioso accade qualcosa di catastrofico, i personaggi perderanno la loro forma fisica diventando spiriti incapaci di ritornare al mondo reale.

I personaggi possono unire le forze con gli Spiriti per diventare più potenti. Ci sarà una varietà incredibile di Spiriti molto diversi tra loro. Esistono quattro classi di Spirit, quelli standard chiamati Principianti, quelli più forti chiamati Astri Nascenti, quelli particolarmente potenti chiamati Assi, e quelli di una categoria ancora superiore, chiamati Leggende.

È possibile assegnare uno spirito alla volta ad ogni combattente, questo guadagnerà il suo potere. In alcuni casi questi personaggi possono diventare estremamente potenti. Gli Spiriti hanno degli slot che possono essere utilizzati per assegnargli degli Spiriti aiutanti, mentre gli Spiriti combattenti migliorano i valori dei personaggi, gli spiriti aiutanti conferiscono loro abilità aggiuntive.

Gli Spiriti si acquisiscono principalmente mediante le sfide, accessibili dal tabellone degli Spiriti, scegliendo lo Spirito per cui si vuole combattere si affronterà un personaggio le cui abilità e personalità sono simili a quelle dello Spirito, superando la prova si dovrà colpire un fantoccio protetto da uno scudo ruotante più o meno grosso, se non si riesce colpendo lo scudo questo si indebolirà rendendo più facile l’obbiettivo la prossima volta, colpendo il fantoccio si otterrà lo Spirito.

La potenza degli Spiriti dipende dal loro tipo, ce ne sono tre differenti, Attacco, Presa e Difesa. I tipi Attacco prevalgono sul tipo Presa, i tipi Presa prevalgono sul tipo Difesa e il tipo Difesa sul tipo Attacco. È molto importante scegliere un tipo che dia un vantaggio sul proprio avversario, e abbinarci uno spirito aiutante che possa contrastare le avversità presenti in uno scenario. Prima di un incontro vengono visualizzate le relative condizioni che permettono di scegliere la strategia corretta.

Utilizzando gli Spiriti in combattimento questi aumentano di livello acquisendo esperienza, o in alternativa possono acquisirla mangiando degli snack. Alcuni spiriti possono evolvere in un’altra forma salendo di livello. È anche possibile rispedire lo Spirito nell’universo da cui proviene e ricavarne la sua base, combinandola con altre basi si possono ottenere nuovi Spiriti. Gli Spiriti possono allenarsi nei dojo o in palestra aumentando la loro esperienza o essere mandati in missioni in cerca di tesori. L’allenamento e l’esplorazione continuano anche mentre si gioca ad altre modalità o quando si spegne la console.

Ci sono alcuni Spiriti noti come Maestri che se sconfitti bloccano alcune attività. Ed è anche possibile utilizzare gli Spiriti per far aumentare il livello dei personaggi Amiibo che possedete, ovviamente sacrificando lo Spirito e perdendolo.

Nei combattimento con gli spiriti è attiva anche la barra smash finale, alcuni Spiriti addirittura aiutano a farla crescere più velocemente. La potenza delle squadre di Spiriti nemiche e alleate è mostrata prima degli scontri, con una squadra forte è più facile sconfiggerne una debole, ma maggiore sarà la differenza di potenza tra la vostra squadra e quella avversaria minori saranno i premi che se ne riceveranno, quindi conviene cercare di affrontare scontri equilibrati o sfavorevoli per massimizzare i premi.

Creare una squadra di Spiriti è importante quindi esiste un sistema automatico che può suggerire le scelte ottimali per ogni scontro. Si può anche combattere contro altri giocatori che usano gli Spiriti e considerato come funzionano in battaglia è meglio cercare di creare la propria squadra di Spiriti con cura o cercare di bilanciare i punti di forza in un incontro a squadre 2 contro 2.

Ricordiamo che Super Smash Bros. Ultimate arriverà su Nintendo Switch il 7 dicembre 2018.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

, , , , , , , , , , ,

No comments yet.

La tua opinione è importante, lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress. Designed by WooThemes


Privacy Policy Cookie Policy