Crea sito

Un Nuovo Compleanno in Casa Nintendo

Nintendo Switch Nintendo 3DS N2S

Compleanno in Casa Nintendo Entertainment System

Mario non è l’unico prodotto della Nintendo a compiere 25 anni quest’anno, c’è anche un altro grande prodotto popolare in tutto il mondo che compie gli anni giusto oggi, si tratta del Nintendo Entertainment System. In realtà il compleanno sarebbe quello della versione Americana, ma voglio ricordarlo come il giorno in cui il NES usci dal Giappone per conquistare il mondo, ma non solo io, molti saranno d’accordo con me a festeggiare il compleanno proprio oggi. In Giappone l’evento è già passato, il NES vide la luce la prima volta in Giappone nel 1983, esattamente il 15 luglio 1983, in America arrivo esattamente 25 anni fa il 18 Ottobre 1985, ma per i più sfortunati c’era ancora da attendere. La console infatti impiego ancora molto tempo prima di arrivare fino in Italia, nel Febbraio 1986 arrivò in Canada, e il 1º Settembre 1986 finalmente in Europa, ma in Italia arrivò solo nel 1987.

smbnes

La console in Giappone come tutti saprete era conosciuta come FamiCom (Family Computer ovvore un computer per famiglie) e inizialmente faticò ad avere successo, dovette essere ritirata dal commercio per dei chip difettosi ma poi finalemnte sul finire del 1984 divenne la console piu venduta in Giappone. E la Nintendo penso bene di esportarla all’estero. Ma ci furono problemi che fecerò tardare l’esportazione. I ritardi nelle vendite al di fuori del Giappone furono il frutto di una collaborazione interrotta da Atari a causa di un fraintendimento. Atari doveva occuparsi della vendita americana del prodotto, ma credendo erroneamente che la Nintendo stesse vendendo i diritti di altri suoi prodotti anche ad altre ditte si tirò indietro.

Alla fine Nintendo decise di occuparsene personalmente, rinnovò il look e trvò un nome adatto ai mercati esteri, ovvero NES, Nintendo Entertainment System. Di fatti oggi è il compleanno di questa versione della console, quella che noi attualmente conosciamo.

Compleanno in Casa Nintendo zelda nes

In Italia la situazione era ben diversa la Mattel che si occupava della distribuzione imponeva un prezzo troppo alto e ulteriori ritardi nelle vendite dei giochi rispetto alel versioni Americane e Giapponesi, che poteva variare da alcuni mesi cosi come ad alcuni anni, cosi che spesso i giochi che alla loro prima uscita avevano una qualità tecnica superiore rispetto ad altre console o altri videogiochi arrivavano in Italia insieme con console piu nuove e piu moderne, rendendo i giochi del NES oramai obsoleti. Nonostante questo comunque la console è stata una delle piu longeve, prodotta fino al 1995 e venduta fino ad esaurimento scorte. Nintendo ha continuato a riparare e vendere pezzi di ricambio fino al 21 ottobre 2007 quando ha dichiarato che le scorte di pezzi di ricambio erano finite e ormai fuori produzione.

Il NES è stato un pezzo di storia dei videogame, molti dei titoli che sono usciti per la console sono ancora attuali e continuano ad avere seguiti oltre ad essere imitati o giocati tramite emulazioni ufficiali o ufficiose, a subire remake, porting, riattualizzazioni.

Compleanno in Casa Nintendo metroid nes

La Nintendo divenne una ditta di fama mondiale e probabilmente, i guadagni gli errori e i problemi hanno fatto si che potesse diventare una ditta migliore, forse è proprio a questo che dobbiamo ora la gestione delle vendite direttamente da parte di Nintendo senza intermediari o distribuitori, che ci assicura un arrivo piu tempestivo o a volte addirittura contemporaneo di giochi. Inoltre la Nintendo inaugurò proprio con il NES un sistema attualmente utilizzato da tutte le console, ovvero la vendta delle licenze a terzi per la produzione di software, che ha aperto la strada a tante software house indipendenti regalandoci una miriade di videogiochi e che ha permesso a tante ditte di produrre in seguito videogiochi separatamente dalle console, e grazie a questa idea che ora possiamo usufruire di giochi multipiattaforma e avere cosi tante software house che fanno solo videogiochi.

A questo punto sembra banale dirlo, ma il successo del NES ha aperto la strada alle console Nintendo che abbiamo amato e che tuttora amiamo, ma ha anche fatto evolvere e rievolvere il mercato dei videogiochi che all’epoca stava vivendo un brutto periodo, ha contribuito alla diffuzione della cultura dei videogiochi aprendo la strada anche a ditte concorrenti o non ancora nate.

Il minimo che possiamo fare in cambio e fare gli auguri al buon vechio NES, bun primo quarto di secolo!

[EDIT ora è disponibile anche un video realizzato appositamente per festeggiare i 25 anni, con un piccolo tributo a centinai giochi per il NES, è possibile visionarlo qui.]

La tua opinione è importante, lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.