Crea sito

Primi Trailer di Mario Tennis: Ultra Smash

Mario Tennis: Ultra Smash

Era stato annunciato quest’estate durante l’E3 ma se ne sapeva davvero molto poco, ora finalmente nelle ultime settimane stanno uscendo i primi video, le immagini e le info. Mario Tennis: Ultra Smash avrèà un sistema di controllo simile a quello di Mario Tennis Open per Nintendo 3DS, ma aggiunge nuove possibilità, a partire proprio dallo schema dei controlli che pur rimanendo simile si può applicare a qualsiasi periferica, dal WiiMote al Wii U Gamepad (con la possibilità di utilizzare il touchscreen) ai Classic Controller e gli altri joypad compatibili.

La modalità di gioco sono 3, la simple che permette di giocare semplicemente a Tennis senza mosse speciali, la normale che permette tutti i colpi speciali inclusi gli Chance Shots che ritornano nella serie, e poi la modalità Mega Mushrooms con Toad ai bordi del campo che lancia funghi a caso, questi come in tutto il franchise di Mario non faranno altro che ingrandire il personaggio permettndogli di effettuare colpi più veloci e potenti.

Mario Tennis: Ultra Smash è compatibile anche con gli Amiibo che possono migliorare con l’utilizzo cosi da diventare più forti e competitivi. Possiamo sia sfidare i nostri Amiibo che utilizzarli nel doppio. La modalità multiplayer prevede lo scontro diretto anche in locale, utilizzando lo schermo del Wii U Gamepad come seconda telecamera, oppure il doppio. Nel multiplayer online il doppio può anche essere giocato con un amico in locale contro altri due giocatori online, oppure possiamo usare il nostro Amiibo.

Nei video e nelle immagini vediamo alcuni dei personaggi giocabili la lista per ora provvisoria inlcude Dry Bones Bowser, Bowser Jr., Toadette, Mario, Luigi, Peach, Daisy, Rosalina, Bowser, Toad, Wario, Waluigi, Yoshi, Donkey Kong e Boo.

Mario Tennis: Ultra Smash sarà rilasciato in Giappone il 19 Novembre, in Nord America ed Europa il 20 Novembre e in Australia 21 Novembre. Maggiori informazioni su Mario Tennis: Ultra Smash.

La tua opinione è importante, lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.