Novità sul Free-to-Play Nintendo

Nintendo Switch Nintendo 3DS N2S

Nintendo ha rivelato durante l’E3 la propria intenzio di rilasciare diogi Free-to-play, questo è possibile grazie alle nuove possibilità offerte dai contenuti scaricabili. Nintendo non utilizzerà titoli già affermati per cui i giocatori sono già disposti a spendere dei soldi, ma al contrario utilizzerebbe nuovi franchise da far conoscere e da pubblicizzare, ma anche per conoscere i pareri degli utenti in merito. Al momento però Nintendo non ha ancora specificato su quale piattaforma voglia rilasciare i suoi Free-to-Play, ma è probabile che potremo vederne varii e su enrambe le console.

Il primo dei titoli Free-to-Play di Nintendo dovrebbe essere proprio uno Steel Diver, non lo stesso già uscito su 3DS, ma una versione modificata, probabilmente per permettere di giocare online con altre persone e adattata alle esigenze del Free-to-Play. Probabilmente servirà anche a far conoscere la serie a chi non la conosce ancora e quindi eventualmente a vendere qualche altra copia del gioco, o a pubblicizzare nuovi giochi della serie.

Steel Diver è un gioco che Nintendo porta avanti da anni, lo abbiamo visto come tech demo del Nintendo DS e poi come titolo di lancio del 3DS, ma sembra che Nintendo non abbia mai voluto valorizzare la serie più di tanto, forse anche per la risposta dei giocatori, con un Free-to-Play la serie potrebbe avere una vera svolta e Nintendo potrebbe decidere di valorizzarla con altre uscite.

A quanto pare la versione Free-to-Play dovrebbe permettere di giocare in battaglie multiplayer fino a quattro giocatori, ma non sappiamo se conservi qualcosa dello Steel Diver del 3DS, se sia possibile giocare in singleplayer, se ci saranno modalità campagnia multiplayer o cooperative etc. Per avere ulteriori notizie dovremo aspettare qualche tempo, probabilmente neanche troppo dato che Nintendo conta di rilasciare il gioco prima di Aprile 2014.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
- 324 views -

La tua opinione è importante, lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.