Crea sito

Modalità Offline, Single Player e Altre funzioni di Super Smash Bros. Ultimate

Super Smash Bros. Ultimate Nintendo Switch

In Super Smash Bros. Ultimate oltre alle modalità online e multiplayer ci sono una serie di attività e di modalità per giocatore singolo che sono state mostrate e spiegate dettagliatamente durante la diretta della settimana scorsa. Abbiamo già visto ad esempio gli Spiriti che si conquistano in una modalità single player, ma che possono essere utilizzati anche in particolari sfide con altri giocatori.

Parliamo prima delle funzioni disponibili nel gioco, per sapere quasi ogni cosa sul gioco esiste l’Help che racchiude moltissime informazioni, dalla gestione dei tasti alle varie modalità presenti in gioco e a tutte le informazioni che possono servire. C’è una sezione dedicata ai consigli, quelli che solitamente appaiono durante le schermate di caricamento, che permette di leggerli tutti con calma, suddividendoli per categorie o personaggi.

C’è una sezione dedicata ai replay che permette di rivederli e montare dei video, che probabilmente potranno essere condivisi o tramite i canali social o tramite l’app, Smash World, che arriverà dopo l’uscita.

Esiste una vetrina da completare, suddivisa in categorie, ogni pagina e una categoria, ed ha l’aspetto di un fumetto, completando la vetrina si riceveranno dei premi. Spostandosi sulle immagini e cliccando è possibile vederle per intero. Oltre alla vetrina c’è il registro dei propri progressi, che tiene traccia dei risultati in battaglia, suddivisa in 5 sezioni, che mostrano i dati degli incontri suddivisi tra online e offline. Nel registro si possono vedere anche le schede Smash ed è possibile scambiarle per ottenere gettoni.

I gettoni possono essere utilizzati nel negozio per acquistare brani musicali, Spiriti e oggetti da utilizzare nella modalità Spiriti. Per collezionare brani musicali e poi ascoltarli nel lettore è consigliabile visitare sia la vetrina che il negozio.

Come ogni gioco che si rispetti, anche Super Smash Bros. Ultimate ha una sezione dedicata alle opzioni, in cui modificare alcuni dettagli del gioco. Ad esempio si può scegliere la lingua preferita tra le 11 disponibili, anche se di base il gioco dovrebbe riconoscere automaticamente quella del proprio paese. Ma la lingua non influisce solo sui testi, ad esempio i versi dei Pokémon differiscono per alcune lingue, così come i nomi di molti personaggi. Si può cambiare la luminosità e l’audio del gioco con impostazioni separate per la modalità portatile e quella su TV, così da avere sempre la scelta ottimale automaticamente quando si gioca in modalità portatile o connessi al televisore.

Durante le partite è presente un radar che mostra la posizione di ogni personaggio sullo schermo. Le opzioni consentono anche di modificare la dimensione del radar a seconda dei gusti del giocatore, grande, piccola, o se si preferisce eliminarla del tutto. Sempre nelle opzioni si può scegliere di rendere gli alleati, sia per il gioco online che per quello offline, semitrasparenti così da non confondere le idee durante le partite numerose.

Quando si utilizza la modalità multiplayer di Super Smash Bros. Ultimate su stessa console è possibile modificare la potenza dei personaggi per equilibrare personaggi troppo forti o per dare un vantaggio o uno svantaggio ad un giocatore troppo esperto o troppo poco esperto. Prima di iniziale è presente una barra per ogni personaggio che va da +3 a -3 o che può essere lasciata a 0.

I personaggi Mii possono essere personalizzati in molti modi, dal colore all’abbigliamento, alla voce, selezionando tra quelle disponibili e potendo agire per modificarle. Ci sono differenti set di costumi e copricapi, tra questi il set di Yiga, quello di Splatoon 2, quello da Ribbon Girl, quello da Chibi-Robo, quello da Ray MK III, il set Toy-Con.

Per quanto riguarda la Mischia Multipla ci sono delle novità. La familiare mischia contro 100 rimarrà invariata, si potranno continuare al lanciare fuori schermo svariati personaggi, scegliendo il livello e la musica. La mischia All-Star potrà essere utilizzata anche senza sbloccare tutti i personaggi come in passato, si può accedere da subito alla modalità, ma i personaggi che si affronteranno cambieranno in base a quelli che sono già stati sbloccati.

Infine arriviamo alla modalità avventura di Super Smash Bros. Ultimate. connessa ai personaggi che hanno perso il corpo e al sistema di Spiriti che ne deriva. Uno strano oggetto fluttua in cielo e delle gigantesche mani puntano a catturare ogni personaggio, e trasformandosi in energia pare che ci riescano, prendendone uno ad uno nonostante gli sforzi per resistere, devastando l’intero pianeta, il sistema solare e tutto l’universo. A quanto pare l’unico sopravvissuto è Kirby che riesce a sfuggire grazie alla sua stella. Da cui forse il nome della modalità: La Stella della Speranza.

La modalità si presenta con una mappa in una grafica che sembra tra il disegnato a mano e l’acquarello, una vastissima mappa in cui ci si muove più o meno liberamente per affrontare varie sfide e liberare ad uno ad uno gli Spiriti dei personaggi, combattendo contro delle statue che hanno l’aspetto dei vari personaggi rapiti e intrappolati da cui vengono create delle loro immagini malvagie. Ecco un trailer che mostra l’introduzione di questa modalità.

Ricordiamo che Super Smash Bros. Ultimate arriverà su Nintendo Switch il 7 dicembre 2018.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

, , , , , , , , , , , ,

No comments yet.

La tua opinione è importante, lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress. Designed by WooThemes


Privacy Policy Cookie Policy