Crea sito

I Dettagli di Monster Hunter Rise Mostrati Durante la Diretta

Monster Hunter Rise Nintendo Switch

Dopo la Nintendo Direct Mini del 17 settembre si è tenuta un’altra breve diretta di una quindicina di minuti dedicata esclusivamente ai due giochi di Monster Hunter (Monster Hunter Rise e Monster Hunter Stories 2) presentati proprio all’inizio della diretta Nintendo. Il video si apre con tutta una serie di scene che ci mostrano un’anticipo di ciò che ci verrà spiegato in seguito durante la diretta, e partendo con Monster Hunter Rise.

Il Producer di Capcom, Ryozo Tsujimoto, ci dice che la parola Rise nel titolo del gioco richiama la possibilità che hanno i cacciatori di scalare le rupi e sfruttare così la verticalità dell’ambiente. Si passa poi alle nuove azioni aggiunte nel gioco, che già si sono viste nei vari filmati. Si comincia con l’utilizzo di un nuovo oggetto chiamato “insetto filo”, che sembra essere simile ad una corda o una frusta e permette di saltare e arrampicarsi su piattaforme e rupi e che possono essere combinati anche con gli attacchi eseguiti in combattimento per creare una serie di nuove mosse offensive e grazie ai movimenti rapidi e agili probabilmente anche difensive.

Ci vengono mostrati più in dettaglio anche gli ambienti in cui si svolge il gioco. All’inizio di ogni missione si viene catapultati in uno spazio aperto che consiste in un unica zona. Gli ambienti sono creati per sfruttare al massimo la possibilità di scalare e il nuovo insetto filo. Nei trailer si vede anche una nuova zona chiamata Rovine sacre, che viene presentata un po’ più nel dettagli in questa diretta, vicine all’accampamento principale sono sparse molte rovine di un antico tempio, e ci sono molte cose da scoprire in merito, non solo in una zona, ma anche sparse nelle altre zone del gioco. Ci si potrà divertire quindi oltre che con la caccia e l’esplorazione anche nella ricerca delle rovine per scoprirne i segreti.

Come visto durante la Nintendo Direct Mini e in vari video presenti anche in questa diretta, c’è un nuovo compagno Canyne. I cacciatori possono spostarsi tra le aree più velocemente in groppa al loro compagno Canyne, cavalcandolo si potrà correre senza ridurre i propri livelli di resistenza e in sella a quest’ultimo si possono eseguire anche alcune azioni come per esempio usare degli oggetti o recuperare la salute. Il compagno Canyne che vediamo, si chiama Palamute, è di tipo attacco, i compagni di tipo attacco possono essere molto utili in combattimento, come i compagni Felyne di supporto. Quando si va in missione si possono scegliere due compagni, creando combinazioni tra differenti Felyne o Canyne, mentre nella modalità multigiocatore sarà possibile portarne uno solo.

Vengono mostrati anche i nuovi mostri presenti in gioco. Tra questi il Magnamalo che abbiamo già sentito nominare negli altri video visti, ma di cui volutamente si mostra pochissimo, ci viene detto solo che è un temibile Wyvern zannuto dall’area fortemente minacciosa. Poi viene mostrato l’Aknosom, un Wyvern rapace che attacca i cacciatori usando come arma la sua cresta a cui può cambiare la forma. Un altro mostro è il Gran Izuchi, un altro Wyvern rapace, che si muove in gruppi di tre, attaccando insieme o in rapida successione. In seguito è mostrato il Tetranadom, un mostro anfibio che inghiotte ghiaia prima degli attacchi modificando così il suo corpo e variando i tipi di attacchi disponibili. Infine ci viene data una piccola anteprima dei combattimenti tra mostri che sono in fase di miglioramento con l’introduzione di nuovi elementi, ma ci verrà mostrato in seguito qualche nuovo dettaglio su questo aspetto del gioco.

Ci viene mostrata anche la base del giocatore nel gioco, la base è situata nel villaggio di Kamura dove si potrà trovare quasi tutto ciò di cui si ha bisogno, grazie alla forgia alle altre strutture. Si potranno incontrare tantissimi personaggi simpatici e da questi apprendere parti della storia del gioco e del villaggio.

Monster Hunter Rise arriverà nei negozi il 26 marzo 2021 e si potrà scegliere tra differenti versioni. La versione standard con il solo gioco o quella Deluxe che contiene inoltre un pacchetto di contenuti scaricabili: Stile Armatura Cacciatore (set) “Kamurai”; Stile Armatura Canyne (pezzo singolo) “Collare Shuriken”; Stile Armatura Felyne (pezzo singolo) “Collare Pesce”; Gesti (4 salti); Set di Pose “Samurai”; Pittura Facciale “Kabuki”; Pettinatura “Coda Izuchi”. Inoltre effettuando il preordine si potranno ricevere ulteriori bonus: Stile Armatura Canyne “Retriver”; Stile Armatura Felyne “Gatto Selvatico”; Talismano Novizio, per un aiuto nelle fasi iniziali del gioco.

Inoltre lo stesso giorno del lancio del gioco saranno disponibili anche tre Amiibo per Monster Hunter Rise, sono il Compagno Canyne o Palamute, il Compagno Felyne o Palico e il Magnamalo. Ognuno di questi Amiibo sbloccherà uno stile armatura unico e inoltre si potrà partecipare ogni giorno ad una lotteria per ottenere diversi oggetti utili. A differenza di come indicato nello screen della versione Americana della diretta, in Europa saranno disponibili solo sul My Nintendo Store da marzo 2021.

Per concludere si precisa che ci saranno anche alcune funzionalità tra Monster Hunter Rise e Monster Hunter Stories 2, ma verranno discusse in un secondo momento.

Fonte: Diretta Monster Hunter.

La tua opinione è importante, lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.