Crea sito

Forager Arriva il 30 Luglio su Nintendo Switch

Forager Nintendo Switch

Forager è un gioco RPG con un una grandissima componente di crafting, ma con modalità uniche di gioco, in arrivo su Nintendo Switch il 30 luglio 2019. A fare la differenza tra Forager e altri giochi simili e più famosi è proprio la possibilità di rigiocarlo più volte in modi differenti e in modalità che permettono anche partite più veloci del solito, le modalità principali sono tre.

La prima modalità è la tipica modalità infinita (o quasi) in cui si parte con quasi niente e si devono sfruttare le poche risorse per cominciare la propria avventura, costruendo strumenti più avanzati per creare cose migliori e sbloccare altre risorse a cui inizialmente non si ha accesso. Oltre al crafting e all’accumulo di risorse, ci sono anche dungeon con rompicapi e nemici da sconfiggere, nemici presenti anche nelle varie isole esplorabili, che diventano sempre più potenti e complicati da sconfiggere mano mano che si va avanti con i progressi. Come molti giochi RPG possiede una progressione di skill che permettono di migliorare alcuni aspetti del personaggio, tra cui l’economia, la ricerca di risorse, l’industria e la magia. Queste influenzano vari aspetti del gioco, ad esempio la magia migliora il combattimento grazie ad abilità e altro, l’industria permette di ottenere equipaggiamenti migliori, e così via.

Vendendo o guadagnando monete tra mostri e dungeon si possono acquistare nuove isole da connettere a quella già in possesso espandendo sempre più la mappa di gioco e avendo a disposizione nuove risorse, nemici e dungeon.

Un’altra modalità e lo Speedrun, che permette di effettuare partite veloci cercando di migliorare quanto più velocemente possibile la propria isola, le risorse e l’equipaggiamento, con un timer che segna il tempo impiegato a compiere ogni obbiettivo e a raggiungere ogni nuovo equipaggiamento o strumento.

L’ultima modalità invece e quella dell’isola singola, non permette di espandere il territorio acquistando isole limitrofe, e si hanno quindi risorse limitate, si dovrà cercare di ottimizzare tutto la meglio e creare, o focalizzarsi solo sul necessario o su ciò che si ha a disposizione e sbloccando mano mano nuove risorse progredendo.

Le ultime due modalità sono perfette per partite brevi e per cercare di dare il meglio con poco o nel minor tempo possibile. Cosa che aggiunta al salvataggio automatico (non potrete quindi salvare e ritornare sui vostri passi, ciò che è fatto sarà definitivo) e alla casualità con cui sono generate le mappe offre la possibilità di rigiocare più e più volte il gioco in modi differenti, e con strategie differenti a seconda delle situazioni, focalizzandosi solo sugli aspetti dell’albero delle skill che possiamo usare con ciò che ci troviamo nella partita.

Forager è già disponibile su PC, arriverà su Nintendo Switch e PlayStation 4 in versione digitale il 30 luglio 2019, arriverà invece in versione fisica per entrambe le console il 10 settembre 2019 in Nord America e il 13 settembre 2019 in Europa.

Fonte Siliconera.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

, , , , , , , , ,

No comments yet.

La tua opinione è importante, lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress. Designed by WooThemes


Privacy Policy Cookie Policy