Crea sito

Dichiarazione di Nintendo in Merito al Tentativo di Hacking dei Propri Account

Nintendo Switch Firmware 6.0.0

Nintendo ha rilasciato una dichiarazione attraverso le pagine del Nintendo Japan Support e del Nintendo Europe Support confermando che oltre 160000 account Nintendo Network ID sono stati coinvolti nel recente tentativo di hacking. Questa volta gli hacker hanno ottenuto le date private come quelle del compleanno, nomi, indirizzi e-mail, e i paesi di residenza. Mentre i dati della carte di credito e di PayPal non sono state affette dal tentativo di hacking. Però se la password del Nintendo Network ID è la stessa dell’account Nintendo, l’account potrebbe essere stato utilizzato per fare acquisti non autorizzati.

Nintendo ha menzionato all’inizio della dichiarazione che i tentativi di hacking sono stati fatti all’inizio di aprile attraverso il sistema del Nintendo Network ID. A causa di questo, Nintendo ha rimosso la possibilità di effettuare il log-in al proprio account utilizzando il sistema del Nintendo Network ID. Il Nintendo ID era utilizzato in origine per il Nintendo 3DS e per Nintendo WiiU. Questi account sono separati da quelli utilizzati su Nintendo Switch. Però prima di questo incidente i due account potevano essere collegati.

Se il vostro account è stato compromesso, Nintendo manderà un e-mail che informerà della situazione riguardante il vostro account. Quindi è suggerito di controllare la propria e-mail associata all’account Nintendo. Riguardo agli acquisti non autorizzati, se il vostro account è stato utilizzato per fare qualsiasi acquisto senza che voi ne foste a conoscenza, si può inviare una richiesta al Supporto Nintendo che annullerà immediatamente l’acquisto.

Nintendo raccomanda a tutti gli utenti di di attivare l’autenticazione in due fattori alla luce di questa infrazione.

Fonte: Siliconera.

La tua opinione è importante, lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.