Crea sito

Bloodstained: Curse of the Moon 2 Arriverà il 10 Luglio 2020

Bloodstained Curse ofthe Moon 2 Nintendo Switch

Al Bitsummit Gaiden, Inti Creates ha rivelato che Bloodstained: Curse of the Moon 2 arriverà il 10 luglio 2020. La compagnia ha anche mostrato le tre caratteristiche del gioco, e ha anche rivelato che Miriam, Alfred e Gebel ritorneranno come personaggi giocabili insieme ai tre personaggio nuovi del gioco.

Oltre al nuovo trailer, il produttore Koji Igarashi è apparso accanto al presidente di Inti Creates Takuya Aizu per discutere le caratteristiche di ogni personaggio giocabile. Igarashi ha confermato che Curse of the Moon 2 è stato sviluppato a causa della ricezione estremamente positiva per il primo titolo, e che mentre gli eventi che accadono sono differenti da Ritual of the Night, i personaggi che appaiono mantengono lo stesso tipo di impostazione approssimativa dei caratteri. Inoltre, il gioco è stato ancora una volta sviluppato tenendo conto di molteplici aspetti di gioco, soprattutto considerando le molte combinazioni di personaggi disponibili.

Mentre il gioco è focalizzato sui livelli e gli elementi della storia sono leggeri, Igarashi dice che c’è circa il doppio degli elementi di storia nel gioco rispetto al primo. Inoltre, è stato mostrato anche il coop per 2 giocatori, e Igarashi e Aizu hanno mostrato come si possono combinare le sotto-armi per avere grandi effetti, o avere un giocatore in piedi su un altro in modo che una persona possa concentrarsi sugli attacchi. Mentre questa funzione è tecnicamente solo locale, utilizzando i due Joy-Con del Nintendo Switch, supporta anche il Remote Play su PlayStation 4 e il Remote Play Together su Steam, permettendo quindi di giocare in due anche se si è distanti.

La data annunciata è il 10 luglio 2020, ad un prezzo di 14,99$ in Nord America e di 1480 yen in Giappone.

Ecco la presentazione fatta al Bitsummit Gaiden:

Inti Creates dopo ha mostrato uno streaming in cui si poteva vedere il gameplay:

Aizu ha anche menzionato che il gioco continua dalla fine del primo gioco quando Zangetsu unisce le forze con gli alleati. Inoltre, ha rivelato che Igarashi si è arrabbiato con loro per aver aggiunto l’opzione di uccidere gli alleati per nuove abilità nel primo gioco, quindi questa volta Zangetsu guadagna abilità tramite oggetti. C’è anche del feedback sul fatto che Zangetsu era un po’ inutile nel primo gioco rispetto agli altri tre personaggi, motivo per cui si potenzia durante il corso del gioco. Infine, ci sono anche nuove piccole cutscenes che mostrano Zangetsu il legame con i suoi alleati, a causa del feedback fornito sul cambio troppo improvviso di Zangetsu nel primo gioco.

Bloodstained: Curse of the Moon 2 arriverà il 10 luglio 2020 per PlayStation 4, Xbox One, PC e Nintendo Switch.

Fonte: Siliconera.

La tua opinione è importante, lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.