Crea sito

[Iscriviti alla Community su Google+] | [Visita la Pagina Facebook Ufficiale di n2s ] | [Iscriviti al Forum È Gratis!] | [Community Mario Kart 7 di n2s 47-1544-4624-6862] | [Visita la Galleria 3D e Visualizza le Immagini dal tuo 3DS!]


Dettagli e Data di Lancio di Nintendo Switch

[13 Gen 2017] [18:48:19] | [Marco Nova] | 0 Commenti | Categorie: [SWITCH] | Tags: , , , ,

Dettagli e Data di Lancio di Nintendo Switch

Dalla conferenza di stanotte abbiamo avuto i primi dettagli e data di lancio di Nintendo Switch, di cose da dire ce ne sarebbero a tonnellate, la conferenza era ricca di dettagli, sulla console e sui giochi, ma ora vediamo nello specifico cosa c’è da sapere su questa nuova console. Cominciamo dalla data, il lancio ufficiale praticamente in tutte le regioni e il 3/3/2017, quindi ad inizio Marzo, fra poco più di un mese. Il prezzo è orientativamente sui 299,99$ quindi sarà circa sui 300 Euro, più o meno dipenderà dai rivenditori in Europa, dato che per le leggi di libero mercato in Europa non possiamo avere un prezzo fisso.

Cosa molto importante la console sarà Region-Free, ma possiamo immaginare ci sia un sistema che prevederà alcune restrizioni per certi software e servizi, ma di base è completamente staccata da restrizioni regionali. Ci sarà un servizio online a pagamento che verrà rivelato più avanti nei dettagli, ma sarà gratuito al lancio fino ad autunno o n una data ancora da definire. L’online permetterà anche di giocare gratuitamente a titoli NES e SNES, con l’aggiunta di funzioni multiplayer online, mensilmente, il che vuol dire che ogni mese ci saranno dei titoli da giocare gratis che poi dovranno essere acquistati se si vuole continuare ad usarli successivamente.

Dettagli e Data di Lancio di Nintendo Switch

La conferenza inizialmente si è concentrata sui nuovi controller della console, i Joy-Con, che saranno disponibili nel colore della console o di due differenti colori, neon blu e neon rosso, rispettivamente per il sinistro e il destro, per rendere maggiormente visibile le differenze che ci sono tra l’uno e l’altro. I Joy-Con avranno un lettore/scrittore NFC per gli Amiibo, gli stick funzionano anche da tasto aggiuntivo, ognunop di essi a un tasto all’estremità superiore per quando si usano uniti alla console o con il Joy-Con Grip, quando invece usati separatamente hanno sul proprio dorso due tasti i famosi L e R, ed è possibile inserire sul dorso un piccolo supporto per il laccetto, che ingloba questi due tasti. Questo perché i Joy-Con posseggono entrambi dei sensori di movimento, molto più precisi e con altrettanto preciso sistema di vibrazione che consente di avere differenti livelli, come esempio è mostrato un bicchiere con un ghiaccio 2 e poi 3 ghiacci, le vibrazioni sono così precise e probabilmente distribuite in punti chiave del controller che è possibile notare la differenza di vibrazioni cosi da “sentire” quanti cubetti ci sono nel bicchiere. Il sensore IR ad infrarossi su uno dei Joy-Con funziona anche da telecamera infrarossi che permette di misurare le distanze e le forme degli oggetti inquadrati, permettendo un nuovo tipo di interazione, un’esempio mostra come può riconoscere i differenti gesti di carta sasso e forbice, e come sia possibile giocare senza puntare o guardare lo schermo ma puntando direttamente un’altro giocatore.

Dettagli e Data di Lancio di Nintendo Switch

I tasti presenti su uno dei Joy-Con, inoltre, sono i classici A B X e Y, lo stick che funge da pulsante, ZR e R e un tasto home, oltre il tasto +, più SR e SL, sull’altro invece ci sono quattro tasti direzionali (che singolarmente funzioneranno come i classici A B X e Y), ZL e L, SR e SL, il tasto – e un tasto di cattura immagini, e in futuro anche video, che pare permetterà di condividere i contenuti catturati sui social media.

Dettagli e Data di Lancio di Nintendo Switch

Il sistema operativo non è stato mostrato molto, tranne pochi brevi istanti e qualche immagine, come quella sopra, che mostra una semplice e intuitiva interfaccia. Lo schermo sarà da 6,2″ con un touchscreen capacitivo, come quello dei cellulari, rigido e non morbido come quello del DS e del 3DS. La batteria durerà a seconda dell’utilizzo dei software e di altri parametri dalle 3 alle oltre 6 ore. Oltre alla ricarica sulla Dock e possibile anche ricaricare la console con un cavo USB di tipo C.

Ovviamente sarà possibile utilizzare il Wi-Fi per connettersi ad internet e giocare online, ma sarà possibile giocare anche in multiplayer locale collegando fino ad otto console insieme. Lo switch offre così la possibilità di giocare in almeno tre differenti modi, con la tv, in single e multiplayer e online, con la console come schermo sia single che multiplayer, con la console compatta con i Joy-Con collegati, sempre in single e multyplayer e anche online, e con alcuni giochi anche direttamente giocatore contro giocatore, anche senza l’ausilio dello schermo sfidandosi “faccia a faccia”, ma probabilmente con tutte queste possibilità i modi di utilizzarla saranno ancora più varii.

Dettagli e Data di Lancio di Nintendo Switch

Infine, nella confezione saranno inclusi la console Nintendo Switch, la Nintendo Switch Dock, il caricabatterie, i due Joy-Con, il Joy-Con Grip, un cavo HDMI, e due Joy-Con Straps.

E voi quale delle due versioni preferite?

Nintendo Switch: Quale versione preferite?

View Results

Loading ... Loading ...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
280 views

Lascia un Commento

*


  • [Social Network]

    [Sondaggi]

    Come vi sembra Yoshi con il costume da Mario??

    View Results

    Loading ... Loading ...

    [Utenti in linea]

    2 utenti In linea

    Vecchio Record di 246 Utenti registrato il 09/10/2011 @ 13:30.
    Nuovo Record dall'aggiornamento del Blog di 57 Utenti registrato il 7 aprile 2017 @ 3:27.

  • Info sul Blog

    Questo blog è pensato per raccogliere informazioni sul nintendo DS (alcune gia scritte da me in giro per il web e che ora riunisco, e anche news e novità trovate in rete giorno per giorno) inoltre è realizzato per essere visualizzata direttamente dal nintendo DS in modo abbastanza veloce, per questo le pagine sono molto semplici e leggere.

    Maggiori info le si potranno avere via via che il blog andrà avanti o anche qui.